Fare soldi con le aste immobiliari: complice la crisi economica ogni anno numerosi abitazioni finiscono all’asta a prezzi stracciati. Se disponi di un minimo capitale da investire, fare soldi con le aste immobiliari può essere sicuramente un’idea di business interessante da perseguire. Per evitare brutte sorprese è però fondamentale conoscere i meccanismi delle aste immobiliari e informarsi accuratamente di volta in volta su ogni singolo immobile che si intende acquistare.

Insegnare inglese ai bambini: ormai tutti i genitori di buon senso sanno perfettamente quanto la conoscenza delle lingue sia diventata fondamentale. Per questo specializzarsi nell’insegnamento della lingua inglese per bambini è un’attività che va in contro ad una domanda di mercato crescente e consente di guadagnare cifre che vanno dai 10€ ai 30€ per alunno all’ora.
Aprire un Bed and Breakfast: un’attività in continua crescita e che non richiede grossi investimenti iniziali e conoscenze. Soprattutto se hai a disposizione degli spazi inutilizzati e vivi in un area turistica particolarmente attrattiva, aprire un Bed and Breakfast ti consentirà di guadagnare bene ed avere anche un sacco di tempo libero. Non male no?
Google permette di utilizzare AdSense congiuntamente con altri programmi di affiliazione di tipo InLine, a patto che questi non siano simili con i propri annunci responsabilizzando il publisher su questo punto. Questa apertura potrebbe essere una naturale conseguenza dell’aumento qualitativo dei suoi competitor (Kontera è molto utilizzato nei siti inglesi).
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa sull'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa sull'uso dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.OkNo, nego il consenso.Leggi di più
Aprire un food truck e fare lo chef itinerante: negli ultimi tempi abbiamo assistito ad un vero e proprio boom delle attività di ristorazione itinerante, con un’offerta davvero eterogenea che comprende le proposte più classiche di paninoteche e piadinerie, fino alle cucine regionali e tipiche più disparate. Se vuoi saperne di più leggi l’articolo dedicato all’approfondimento su come aprire un chiosco ambulante.
Aprire una web radio: il web si sa a dato vita a numerosi business innovativi. Quello delle web radio sembra essere un mercato innovativo e con buone prospettive di crescita. Ormai infatti grazie alle connessioni veloci è possibile ascoltare le web radio ovunque anche dal cellulare e fare facilmente concorrenza alle più blasonate radio vecchio stampo.
Aprire un blog di nicchia: l’era del blogging è finalmente arrivata, e ora è ormai una realtà.. Guadagnare online con un blog è davvero possibile, se sai come farlo! Se hai una passione in particolare e ti piace scrivere, allora quest’idea imprenditoriale fa decisamente al caso tuo. D’altronde cosa chiedere di meglio, se non potersi mantenere condividendo con gli altri le proprie passioni?
Aprire un’attività in franchising: negli ultimi 10 anni, il settore delle attività in franchising è letteralmente esploso, dando vita a numerosi network di successo in praticamente qualsiasi settore di attività. Aprire in franchising vuol dire investire in un business chiavi in mano, con la certezza di ricevere un supporto determinante nello sviluppo e nella gestione dell’attività.
I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Ti riporto l’elenco e alcune indicazioni di massima sulle principali attrezzature, specifiche e comuni, necessarie per l’avvio e la gestione di una impresa domestica: armadio frigorifero e congelatore, piano di lavoro, forno, piani di lavoro e di cottura, robot multifunzione o planetaria, pentolame, bilancia, utensili, termosigillatrice, contenitori da asporto…
Questo sito web utilizza cookie di profilazione e contact form per ottenere richieste di preventivo. Usiamo tecnologie come i cookie per personalizzare i contenuti e la pubblicità, per fornire funzioni correlate ai social media e per analizzare il traffico verso il sito. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del sito da parte dell'utente con i nostri partner fidati che operano nel settore dei social media, della pubblicità e dei dati statistici.OkNoPrivacy policy
COINBASE: oggi non si fa altro che parlare di Bitcoin. C’è una corsa all’acquisto pazzesca e questo lascia la possibilità a chiunque abbia un sito di generare passivamente ingenti somme di denaro partecipando, gratuitamente, al loro programma di affiliazione. Non perdere il treno dei Bitcoin, registrati qui e comincia a guadagnare grazie alle criptovalute.
“Io produco pasticceria fresca, dolci da forno e un po’ di salato. Un vero e proprio cavallo di battaglia non ce l’ho, anche se in molti mi cercano soprattutto per le torte di cake design adattabili per tutte le occasioni e che ho realizzato già anche per matrimoni, con grande soddisfazione. A volte riguardo le foto e penso: l’ho fatta proprio io? Solo due anni fa non l’avrei neanche immaginato…
Difatti Amazon prima di accettare la richiesta di affiliazione verificherà il tuo sito e, in caso volessi prima registrarti e sistemare solo in un secondo momento il sito con dei contenuti, sappi che non è il modo migliore e potresti ricevere un rifiuto da parte del colosso americano. Niente di cui debba veramente preoccuparti, basta poco per far capire a Amazon che il tuo sito è attivo.
×