Difatti Amazon prima di accettare la richiesta di affiliazione verificherà il tuo sito e, in caso volessi prima registrarti e sistemare solo in un secondo momento il sito con dei contenuti, sappi che non è il modo migliore e potresti ricevere un rifiuto da parte del colosso americano. Niente di cui debba veramente preoccuparti, basta poco per far capire a Amazon che il tuo sito è attivo.
Personalizzare gli oggetti tecnologici: nel mondo consumistico siamo sempre più pieni di oggetti di ogni tipo. Oggetti però sempre uguali e omologati. La personalizzazione di telefoni cellulari, pc e notebook è sempre più richiesta, tant’è che negli ultimi anni hanno aperto numerosi negozi e corner dedicati esclusivamente a questa attività, e alcuni ci hanno perfino inventato un franchising.
E’ un programma di affiliazione di tipo Pay Per Performance che paga su vendite o azioni predeterminate. Ha un elenco di publishers enorme con un gran numero di banners, immagini e annunci testuali da inserire manualmente nelle proprie pagine. E’ necessario richiedere l’autorizzazione ad ogni advertiser che vogliamo inserire sul nostro sito, che non di rado viene rifiutata.
Aprire un blog di nicchia: l’era del blogging è finalmente arrivata, e ora è ormai una realtà.. Guadagnare online con un blog è davvero possibile, se sai come farlo! Se hai una passione in particolare e ti piace scrivere, allora quest’idea imprenditoriale fa decisamente al caso tuo. D’altronde cosa chiedere di meglio, se non potersi mantenere condividendo con gli altri le proprie passioni?
Aprire un allevamento di lumache: tra le varie idee di business legate al mondo dell’agricoltura, l’elicicoltura è un’attività sconosciuta a molti, ma che in realtà offre grandi possibilità. E’ possibile avviarla anche con un investimento abbastanza contenuto ed eventualmente ampliare il business in un secondo momento. Aprire un allevamento di lumache consente di monetizzare in diversi modi, grazie agli innumerevoli utilizzi che hanno le lumache.
Aprire un punto di raccolta rifiuti automatico: in una società consumistica come quella occidentale, riciclare può essere un’arma vincente non solo per far del bene all’ambiente che ci circonda, ma anche per creare un business innovativo e vincente. La richiesta di materiale di riciclo è sempre più in aumento ma mancano le strutture adatte alla raccolta. Per questo investire in un raccogli rifiuti automatico potrebbe essere una buona idea per costruire con un investimento contenuto un business quasi interamente automatizzato.

Ti riporto l’elenco e alcune indicazioni di massima sulle principali attrezzature, specifiche e comuni, necessarie per l’avvio e la gestione di una impresa domestica: armadio frigorifero e congelatore, piano di lavoro, forno, piani di lavoro e di cottura, robot multifunzione o planetaria, pentolame, bilancia, utensili, termosigillatrice, contenitori da asporto…


L’unico problema che vedo è il mercato italiano nei riguardi degli info prodotti nell’area web marketing. Infatti i migliori sia su clickbank che altre piattaforme sono tutti in inglese. Hai notato se questo crea una barriera in termini di conversioni. Io immagino di si ma gradirei una tua opinione a riguardo e se puoi consigliare qualche soluzione valida. Al momento io vedo solo quella di creare blog e funnels in inglese.
×