Ma andiamo a vedere nel dettaglio i migliori programmi di affiliazione attualmente disponibili sul mercato. Nella classifica troverete i programmi di affiliazione più conosciuti e affidabili e i servizi di guadagno pubblicitario che offrono. Abbiamo volontariamente omesso tutti quei programmi che hanno raccolto delle opinioni negative nel web per via dei mancati pagamenti.
“Navigando in rete ho scoperto questa associazione, che è l’unica in Italia ad offrire consulenza e servizi per chi decide di aprile una micro impresa domestica. Ho da subito visto il mio progetto, il mio traguardo, sapendo con certezza, per la prima volta nella vita, cosa avrei voluto fare. Era il 2016 e il mio percorso purtroppo si è subito arrestato. Come per ogni attività, i locali dovevano essere conformi e lì ho scoperto una bella eredità lasciatami insieme all’acquisto della casa avvenuto 7 anni prima. Mancava un documento importante e,  per nuovi vincoli subentrati sul territorio, sono riuscita a regolarizzare la mia posizione solo un anno e mezzo dopo. Un’ altra forse avrebbe abbandonato l’idea, soprattutto vista la necessità che avevo di lavorare, ma mi sono detta: Cinzia, non sei vecchia, ma questa potrebbe essere l’ultima occasione per fare quello che ti piace e magari farlo per tutta la vita!. Così nel frattempo ho portato avanti ciò che potevo, corsi necessari per l’apertura, contatti, progetti, sempre con l’aiuto fondamentale dello staff di Cucina Nostra e successivamente anche di Confartigianato La Spezia. Non ho desistito per me, ma anche per la mia famiglia che mi ha appoggiato fin dal primo momento in questa scelta. Non ho desistito anche per i miei figli, per insegnare loro che i sogni vanno inseguiti e che gli ostacoli si superano. A proposito, il nome, tra i tanti che ho proposto, l’ha scelto mia figlia. Da piccola in molti mi chiamavano Ciri e da questo ricordo è nato il nome Ciri Cakes”.

Fare business con gli integratori: sono sempre di più le persone nel mondo che fanno soldi grazie alle proprie idee. Ad esempio in Francia è nato un’integratore che aiuta le persone a smaltire la sbornia più in fretta. Un’attività che ha permesso ai suoi inventori di commercializzarlo online con ottimi risultati, con buona pace dello scetticismo dei medici che bollano la soluzione come non dimostrabile.


SPOUTABLE: Spoutable è un ottima alternativa ad AdSense. Con un sistema molto efficace, Spoutable è in grado di garantire un maggiore guadagno a fronte di una facilità di gestione del proprio account davvero unica. La monetizzazione del proprio traffico risulta essere molto facilitata. Tutto quello che devi fare è registrati qui e cominciare a guadagnare.

Vendere t-shirt online: un business evergreen che regala ancora oggi tante soddisfazioni ai giovani fortunati che si lanciano nel settore con idee innovative e di qualità. Per la serie, se indovini il concept e fai centro puoi farci davvero tanti soldi! E mal che vada puoi dire di averci provato e intanto hai arrotondato un po lo stipendio o ti sei pagato gli studi…

Aprire un’azienda agricola biologica: quello dell’agricoltura biologica è un mercato sempre in crescita dove inserirsi è ancora possibile e remunerativo. I prodotti biologici infatti sono sempre più richiesti e vengono venduti a prezzi più alti di quelli provenienti dall’agricoltura tradizionale. Se la tua passione è la natura e uno stile di vita sano, aprire un’azienda agricola potrebbe essere un’ottima idea. E’ anche possibile affiancare quest’attività a quella di un agriturismo, creando un ottimo connubio turismo eco-sostenibile e cucina biologica a km 0.


PPS (Pay per Sale) – L’editore ottiene una percentuale sulla vendite di prodotti effettuate dai visitatori che provengono dal suo sito. Il sistema è molto semplice: non appena un visitatore clicca sul banner (o sul link) pubblicitario provvisto del vostro “referral id”, verrà indirizzato al sito affiliato e se questi effettua un acquisto o deposita (nel caso dei siti di scommesse) vi verrà riconosciuta una percentuale che può variare dal 2% fino al 70%.
Fare soldi con le aste immobiliari: complice la crisi economica ogni anno numerosi abitazioni finiscono all’asta a prezzi stracciati. Se disponi di un minimo capitale da investire, fare soldi con le aste immobiliari può essere sicuramente un’idea di business interessante da perseguire. Per evitare brutte sorprese è però fondamentale conoscere i meccanismi delle aste immobiliari e informarsi accuratamente di volta in volta su ogni singolo immobile che si intende acquistare.

– Presentare la SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Si tratta di una dichiarazione che consente alle imprese di iniziare, modificare o cessare un’attività produttiva senza attendere i tempi e l’esecuzione di verifiche e controlli preliminari da parte degli enti competenti. La SCIA deve essere presentata allo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) del Comune dove sarà svolta l’attività di microimpresa.


“Una Micro-impresa domestica alimentare è prima di tutto un’impresa a tutti gli effetti, soggetta quindi a regole fiscali e igienico sanitarie come tutte le altre. Ciò che la differenzia è ovviamente il luogo di lavoro, il laboratorio, che coincide quasi sempre con la cucina domestica, come nel mio caso. Dico quasi perchè qualcuno, in realtà molto pochi, ha organizzato il laboratorio in una stanza della casa che non veniva utilizzata. Ovviamente la cucina va trasformata, il locale va messo a norma, rendendo le pareti lavabili, chiudendola con pareti in caso di open space, cambiando la rubinetteria che non deve essere manuale. Stessa cosa va fatta anche per i servizi igienici.. Ciò che si produce si può vendere ai privati o ad altre attività. Va rispettata tutta la normativa in vigore per le imprese alimentari, quindi rilevazione giornaliera delle temperature del frigo, va tenuto un manuale di autocontrollo in cui viene scritto tutto quello che riguarda la produzione e i locali di produzione. Siamo ovviamente sottoposti come gli altri ai controlli dell’ASL, tra l’altro qui da me sono capitati a 2 mesi dall’apertura ed hanno trovato tutto perfetto. C’è una regola in più per una micro-impresa domestica, non ci può essere assolutamente promiscuità quindi quando si produce, la cucina è adibita solo ad uso laboratorio ed è off limit al resto della famiglia”.
Coltivare lo zafferano: se prima la coltura dello zafferano era un’attività legata ai territori del sud, ora è un’attività che sta vivendo un vero e proprio boom e che viene sempre più praticata in diverse regioni italiane, tra cui molte anche del Nord. Lo zafferano infatti, soprannominato anche l’oro rosso, è una spezia molto pregiata che si vende anche a più di 10€ al grammo. Per questo le colture di zafferano risultano essere molto attrattive e producono dei discreti guadagni.
Investire nel business delle due ruote: bici pieghevoli per la città, scooter e biciclette elettriche. Il business delle due ruote sta vivendo un momento di crescita grazie a questa rivoluzione dei prodotti. Ora più comodi e funzionali, economici e adatti a tutti, i mezzi di trasporto a due ruote vedono dopo un periodo di crisi una rinascita promettente. Aprire un negozio di bici elettriche o inventare lo scooter ecologico del futuro, ecco due idee di business vincenti che hanno già fatto il successo di molte aziende. E tu per cosa sei? Bici o scooter?
Realizzare una guida online di una città turistica: il turismo mondiale si muove sempre di più online. Non c’è alcun dubbio infatti che sempre più persone ogni anno cerchino su internet le informazioni sui luoghi che intendono visitare. Realizzare una guida turistica online ti permetterà di avere traffico da monetizzare vendendo spazi pubblicitari alle attività della zona legate al turismo.
Reinventare le case grazie all’home re-looking: nasce negli Stati Uniti, l’attività dell’home relooker, ossia l’esperto di rinnovamento di interni che aiuta chi vuole sistemare casa, anche e soprattutto in vista di una vendita, per aumentarne il valore e accelerarne le tempistiche. Se la tua passione è il design e l’organizzazione degli spazi, questo potrebbe essere il lavoro che fa al caso tuo.
Aprire un’attività in franchising: negli ultimi 10 anni, il settore delle attività in franchising è letteralmente esploso, dando vita a numerosi network di successo in praticamente qualsiasi settore di attività. Aprire in franchising vuol dire investire in un business chiavi in mano, con la certezza di ricevere un supporto determinante nello sviluppo e nella gestione dell’attività.
Realizzare una guida online di una città turistica: il turismo mondiale si muove sempre di più online. Non c’è alcun dubbio infatti che sempre più persone ogni anno cerchino su internet le informazioni sui luoghi che intendono visitare. Realizzare una guida turistica online ti permetterà di avere traffico da monetizzare vendendo spazi pubblicitari alle attività della zona legate al turismo.
“Io produco pasticceria fresca, dolci da forno e un po’ di salato. Un vero e proprio cavallo di battaglia non ce l’ho, anche se in molti mi cercano soprattutto per le torte di cake design adattabili per tutte le occasioni e che ho realizzato già anche per matrimoni, con grande soddisfazione. A volte riguardo le foto e penso: l’ho fatta proprio io? Solo due anni fa non l’avrei neanche immaginato…
PPS (Pay per Sale) – L’editore ottiene una percentuale sulla vendite di prodotti effettuate dai visitatori che provengono dal suo sito. Il sistema è molto semplice: non appena un visitatore clicca sul banner (o sul link) pubblicitario provvisto del vostro “referral id”, verrà indirizzato al sito affiliato e se questi effettua un acquisto o deposita (nel caso dei siti di scommesse) vi verrà riconosciuta una percentuale che può variare dal 2% fino al 70%.
×