Insegnare inglese ai bambini: ormai tutti i genitori di buon senso sanno perfettamente quanto la conoscenza delle lingue sia diventata fondamentale. Per questo specializzarsi nell’insegnamento della lingua inglese per bambini è un’attività che va in contro ad una domanda di mercato crescente e consente di guadagnare cifre che vanno dai 10€ ai 30€ per alunno all’ora.
“Navigando in rete ho scoperto questa associazione, che è l’unica in Italia ad offrire consulenza e servizi per chi decide di aprile una micro impresa domestica. Ho da subito visto il mio progetto, il mio traguardo, sapendo con certezza, per la prima volta nella vita, cosa avrei voluto fare. Era il 2016 e il mio percorso purtroppo si è subito arrestato. Come per ogni attività, i locali dovevano essere conformi e lì ho scoperto una bella eredità lasciatami insieme all’acquisto della casa avvenuto 7 anni prima. Mancava un documento importante e,  per nuovi vincoli subentrati sul territorio, sono riuscita a regolarizzare la mia posizione solo un anno e mezzo dopo. Un’ altra forse avrebbe abbandonato l’idea, soprattutto vista la necessità che avevo di lavorare, ma mi sono detta: Cinzia, non sei vecchia, ma questa potrebbe essere l’ultima occasione per fare quello che ti piace e magari farlo per tutta la vita!. Così nel frattempo ho portato avanti ciò che potevo, corsi necessari per l’apertura, contatti, progetti, sempre con l’aiuto fondamentale dello staff di Cucina Nostra e successivamente anche di Confartigianato La Spezia. Non ho desistito per me, ma anche per la mia famiglia che mi ha appoggiato fin dal primo momento in questa scelta. Non ho desistito anche per i miei figli, per insegnare loro che i sogni vanno inseguiti e che gli ostacoli si superano. A proposito, il nome, tra i tanti che ho proposto, l’ha scelto mia figlia. Da piccola in molti mi chiamavano Ciri e da questo ricordo è nato il nome Ciri Cakes”.

Senza dubbio il più popolare e quello che offre le maggiori possibilità di guadagno. Si caratterizza per la enorme varietà di annunci e per i meccanismi di contestualizzazione terribilmente efficaci. Rispetto agli altri si caratterizza per la sua dinamicità che premia i siti più performanti con un aumento della remunerazione per click e riduce le remunerazioni per i siti meno autorevoli o con contenuti di scarsa qualità. Il meccanismo si chiama Smart Pricing ed aggiorna i valori dei click per i publisher settimanalmente.
Tra i siti in lingua inglese è uno dei più noti e più utilizzati. Mostra blocchi di annunci come AdSense ma non in maniera contestuale, selezionandoli in base alla categoria assegnata al sito del publisher. E’ possibile scegliere se visualizzare gli Ads del network o solamente quelli che gli advertisers pubblicano sul sito del publisher. Da poco ha introdotto pubblicità InLine (sottolinea parole nel testo della pagina).
Riparare smartphone, tablet e oggetti tecnologici: sebbene ci siano tantissimi cinesi che fanno riparazioni low cost di smartphone e tablet, molta gente non si fida e cerca soluzioni più affidabili e tecnologicamente affidabili. Tra l’ampia forbice di prezzo di una riparazione eseguita dalla casa madre e quella di un anonimo negozio di cinesi, c’è la possibilità di inserirsi a prezzi comunque abbordabili con un’assistenza qualificata e garantita da un brand.

Reiki, Yoga e discipline olistiche: con sempre più persone alla ricerca della pace interiore e di una fuga dallo stress del lavoro e della società, le discipline orientali stanno acquisendo sempre più popolarità anche qui in Europa. Aprire un centro di meditazione e insegnare la pratica dello Yoga o di altre discipline olistiche, è il modo migliore per beneficiare quotidianamente dei suoi benefici e perchè no, guadagnare svolgendo un’attività piacevole e salutare.
Tra i siti in lingua inglese è uno dei più noti e più utilizzati. Mostra blocchi di annunci come AdSense ma non in maniera contestuale, selezionandoli in base alla categoria assegnata al sito del publisher. E’ possibile scegliere se visualizzare gli Ads del network o solamente quelli che gli advertisers pubblicano sul sito del publisher. Da poco ha introdotto pubblicità InLine (sottolinea parole nel testo della pagina).
×